Il comprensorio si divide in due parti, con caratteristiche climatiche distinte.
Nel versante settentrionale, più fresco e con clima sub-continentale, nascono vini eleganti ed aromatici, mentre in quello meridionale, più caldo e con temperature sub-mediterranee, si trovano vini molto strutturati.
Le vigne del Gris sono collocati in questa zone dove l'evoluzione delle masse laviche ha portato alla formazione di suoi unici nel loro genere: ricchissimi di minerali grazie all'apporto delle vulcaniti acide che garantiscono il quadro aromatico e dei calcari basici che ne assicurano la potenza.